Il Superenalotto passa in mano ai lussemborghesi

Sisal è il principale gruppo di scommesse in Italia e porta in dote a Cvc il Superenalotto, uno dei giochi più popolari per gli italiani. Si tratta do una maxi operazione che cambia la geografia del mondo dei giochi in Italia, un settore molto redditizio, dove proprio gli investitori esteri stanno entrando in modo dirompente.

L’antitrust dell’Unione europea ha dato parere favorevole

L’Ue ha dato, infatti, il benestare all’acquisizione di Sisal da parte della finanziaria Cvc, che ha base operativa in Lussemburgo. Sisal finisce quindi nel portafoglio di Cvc insieme al gigante delle scommesse britanniche SkyBet, che opera in Gran Bretagna, Finlandia, Irlanda, Gibilterra e Isola di Man.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone