Winnipeg, ucciso Aaron Driver stava preparando un attentato suicida

L’uomo di 24 anni è stato ucciso dalla Polizia canadese. Si tratta di un sospetto terrorista che stava preparando un attentato suicida. Un alto funzionario della Polizia ha detto che il sospetto stava pianificando una missione suicida in un’area publica, ma è stato ucciso da un agente della sicurezza.

Supportava l’Isis

Ad Aaron Driver, originario di Winnipeg, Manitoba, il tribunale aveva ordinato di astenersi dal fornire supporto all’Isis sui social media.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone