Roma manda a Como moduli prefabbricati destinati ai migranti

L’Italia e in particolare la Lombardia “scoppiano” sotto la pressione dei migranti. Per dare un tetto provvisorio ai migranti respinti dalla Svizzera, che da un mese bivaccano nei giardini della stazione ferroviaria di Como, il ministero dell’Interno ha avviato l’iter per inviare a Como moduli prefabbricati destinati ai migranti.

E’ quanto emerso in un incontro tra prefetto, sindaco e assessore ai servizi sociali di Como.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone