Jamie Andrew ha scalato il Cervino nonostante ha le gambe e le mani amputate

“Spero che questo dimostri che siamo in grado di andare oltre i sogni” ha dichiarato lo scalatore scozzese di 47 anni.

Jamie Andrew protagonista di un’impresa

Jamie Andrw ha le gambe amputate sotto le ginocchia e le mani sotto il gomito. Nonostante questa disabilità è riuscito a scalare il Cervino nelle Alpi svizzere.

“E’ davvero possibile fare tutto”, ha affermato l’alpinista che, dotato di protesi e accompagnato da 2 guide, ha impiegato 6 ore per l’ascesa e 6 ore e 30 minuti per la discesa, 5 ore in più rispetto al tempo medio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Jamie Andrew ha scalato il Cervino nonostante ha le gambe e le mani amputate Jamie Andrew ha scalato il Cervino nonostante ha le gambe e le mani amputate ultima modifica: 2016-08-10T07:33:19+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook3Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento