Roma, il Movimento 5 Stelle “respinge” l’idea di un referendum sulla candidatura alle Olimpiadi 2024

A lanciare l’idea è stata Sinistra Italiana. In assemblea è stata discussa la mozione, presentata dal consigliere comunale di Si Stefano Fassina, in cui si chiede l’impegno della sindaca Virginia Raggi ad indire un referendum tra i romani sulla candidatura olimpica.

Fassina

Bocciata la proposta di Stefano Fassina

I consiglieri comunali del M5s si sono astenuti durante la votazione “bocciando” il provvedimento che ha ottenuto un voto favorevole e 9 contrari. Gli astenuti sono stati 23.

13 miliardi di euro per i Giochi una cifra insostenibile

La consigliera 5 Stelle Sara Seccia ha affermato che “per i Giochi del 2024 si è stimata una spesa di 13 miliardi di euro. Con quale coraggio andiamo a spendere miliardi quando abbiamo problemi ben più urgenti da risolvere? Dal salario accessorio a quartieri da risollevare fino alle scuole. Non siamo in grado di rischiare sulla pelle dei romani”.

Condividi su:Share on Facebook3Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone