Padova, urla “Allah Akbar” espulso Bargaoui Marouene

Continuano le espulsioni in tutta Italia. Ad essere allontanati musulmani sospettati di avere legami con il terrorismo.

Il Questore ha espulso Bargaoui Marouene

Il tunisino di 22 anni è stato espulso ieri dal Questore di Padova Gianfranco Bernabei. Alcuni giorni fa, in due diverse occasioni, aveva urlato “Allah Akbar” in Prato della Valle, nel centro del capoluogo, tra i passanti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Padova, urla “Allah Akbar” espulso Bargaoui Marouene Padova, urla “Allah Akbar” espulso Bargaoui Marouene ultima modifica: 2016-08-06T15:26:26+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone