Jerago con Orago, Claudio Silvestri strangolato a morte

La tranquilla quiete di Jerago con Orago, piccolo centro del Varesotto, è stata interrotta da un efferato crimine. Un uomo di 41 anni è stato trovato morto nella villetta di famiglia. In base ai primi accertamenti, sul collo vi sarebbero segni compatibili con uno strangolamento. L’allarme è stato dato dal fratello. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Claudio Silvestri era molto conosciuto

Il quarantenne abitava con la madre, al momento in vacanza. Gli inquirenti stanno ricostruendo le sue ultime ore di vita.  Il corpo di Claudio Silvestri, a torso nudo, era riverso a terra, senza vita, nella sala dell’abitazione messa a soqquadro. Dopo i rilievi da parte del reparto Scientifico, verrà effettuata l’autopsia.

Claudio Silvestri era molto conosciuto a Jerago, anche per via di un tragico incidente stradale in cui era rimasto coinvolto nel 2000 insieme ad altri 3 giovani del luogo, 2 dei quali persero la vita e che ne aveva causato una lieve disabilità.

9 su 10 da parte di 34 recensori Jerago con Orago, Claudio Silvestri strangolato a morte Jerago con Orago, Claudio Silvestri strangolato a morte ultima modifica: 2016-08-05T17:45:46+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone