Ciclismo su pista, qualificazione last minute per gli atleti italiani alle Olimpiadi di Rio

A seguito delle vicende del doping, il quartetto della Russia, è stato escluso dalla gara dell’inseguimento a squadre di ciclismo su pista e al suo posto subentra quello dell’Italia, composto da Liam Bertazzo, Simone Consonni, Filippo Ganna e Francesco Lamon (riserva viaggiante Michele Scartezzini).

Si tratta di una vera e propria qualificazione last minute. Una gran bella sorpresa per l’Italia che avrà la possibilità di farsi vale anche in questa disciplina.

Rio2016 senza la Russia

A Rio c’è grande attesa per questi giochi un po’ sottotono per via della crisi economica che ha investito il Brasile e proprio per l’esclusione degli atleti della Russia, una decisione che porta con se strascichi polemici e fa di questi Giochi un’edizione “dimezzata”. Sia che si sia favorevoli alle ragioni di Mosca, sia contrari, rimane il fatto che le gare senza i russi perdono di mordente. La Russia ha sempre ben figurato con i suoi atleti. Le sfide saranno ora meno “affascinanti”…

9 su 10 da parte di 34 recensori Ciclismo su pista, qualificazione last minute per gli atleti italiani alle Olimpiadi di Rio Ciclismo su pista, qualificazione last minute per gli atleti italiani alle Olimpiadi di Rio ultima modifica: 2016-08-05T07:48:52+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone