Miss Castellaneta Marina 2016 il 5 agosto

Castellaneta Marina. Si svolge venerdì 5 agosto 2016, con inizio alle ore 21,00 nella centrale Piazza Kennedy a Castellaneta Marina, la 9ª edizione di Miss Castellaneta Marina organizzata dall’associazione L’Unik Managemant, con la regia di Nicola Grazioso, la direzione artistica di Mario Ludovico, marketing Corrado Massimeo, sponsorizzata da Mesa, JFK, Luna Park e La Latteria, con la collaborazione del Comune di Castellaneta, della Pro Loco di Castellaneta Marina, dell’associazione Castellaneta Marina Viva, dell’hotel ristorante Villa Giusy, del presidente dell’associazione Ascultena e del direttore del Nicotel Pineto.

Lo spettacolo viene condotto dallo showman Angelo Zec; sul palco si alterneranno artisti che si esibiscono in brani di musica leggera e pop, oltre ad un brioso momento di danza brasiliana con l’esibizione di due ballerine.

Alle sfilate delle miss partecipano 24 ragazze provenienti dal territorio di Castellaneta, dalla restante terra Ionica e anche da Paesi stranieri. A giudicare le concorrenti è una giuria che individua ed elegge Miss Castellaneta Marina 2016; alle ragazze più votate sono assegnate cinque fasce, alcuni premi tra cui un gioiello per la vincitrice. Presenzia il passaggio di corona la Miss Castellaneta Marina 2015, Elisa Perrini.

L’immagine delle Miss è curata dallo staff dello Studio Layon Creation, parrucchieri e truccatori ufficiali, mentre gli scatti sono di Daniele Galli. Il palco, impianto audio-video e luci a cura della ditta Lapesa.

Una serata all’insegna della bellezza, dell’eleganza e dello stile che si concretizza grazie agli intenti comuni di coloro che sono l’ideatori di questo atteso evento che ogni anno riscuote sempre più successo.Miss Castellaneta Marina 2015 Elisa Perrini

9 su 10 da parte di 34 recensori Miss Castellaneta Marina 2016 il 5 agosto Miss Castellaneta Marina 2016 il 5 agosto ultima modifica: 2016-08-04T18:01:00+00:00 da Franco Gigante
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone