Il Comune di Vicenza ha ricevuto gratis un’auto elettrica CZero

Si tratta di un comodato d’uso gratuito fino al 31 ottobre prossimo. L’auto elettrica CZero verrà utilizzata per fini istituzionali. La consegna all’assessore alla progettazione e sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza è avvenuta nel cortile di palazzo Trissino ad opera della concessionaria Ram di Altavilla Vicentina, rappresentata dal direttore Luca De Toni e da Silvia Rebasti.

Collaborazione tra privati e Comune

“È un’ulteriore esempio di alleanza tra l’amministrazione comunale e le aziende del territorio. La concessionaria Ram ha raccolto il nostro impegno riguardo a tutto ciò che migliora la qualità ambientale e ha proposto, con la formula del mutuo-aiuto, una sponsorizzazione di tre mesi attraverso la consegna di un veicolo elettrico al 100%”. A spiegarlo l’assessore Antonio Dalla Pozza che ha ricordato come i veicoli elettrici siano i benvenuti a Vicenza, grazie alla gratuità della sosta, già da due anni, su tutte le strisce blu, e alla possibilità di ricaricare l’auto gratis, con l’Aim Card, alla colonnina a disposizione nel parcheggio Fogazzaro.

“Siamo peraltro in attesa – ha aggiunto – che la Regione sblocchi il finanziamento di 50 mila euro promesso un anno e mezzo fa alla nostra città, assieme a Treviso e Venezia, le uniche tre città del Veneto selezionate nel piano nazionale di infrastrutturazione elettrica. Con questo finanziamento, oltre alle due colonnine di ricarica che installeremo autonomamente, potremo installarne almeno altre tre o quattro, così da aumentare la dotazione infrastrutturale della città e promuovere quindi ulteriormente, fra residenti e turisti, un modo diverso di muoversi in città”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone