Giovedì 4 agosto “Gran Galà Città di Massafra”

Massafra. Giovedì 4 agosto 2016, alle ore 21:00 nella centralissima Piazza Vittorio Emanuele a Massafra, si volge la quinta edizione della kermesse di moda “Gran Galà Città di Massafra”, evento nato nel 2012 e curato dal patron Giuseppe Stigliano dell’agenzia di spettacolo Giuseppe Stigliano Management e dall’associazione Scuola Sport Massafra di Luigi Pirillo.

Nella serata saranno eletti la Miss e Mister Gran Galà 2016 che succederanno a Stefania Calabrese ed Antonio Salvi, eletti lo scorso anno; a contendersi il titolo 20 concorrenti provenienti dal territorio della terra jonica poiché il concorso è una delle tappe di “Miss & Mister Terra Jonica”, evento di moda e cultura che Giuseppe Stigliano gestisce con Rosa Colavito.

Due le uscite previste in votazione, casual e in costume con abbigliamento di un noto negozio massafrese, ma anche un suggestivo quadro moda elegante, con la presenza della violinista Carmelinda Scarano, un defilè anni cinquanta a cura della scuola di danza e fitness Dancexplosion diretta dalla coreografa Ivana Chiarelli, momenti legati al ballo con l’esibizione di Ilaria Pirillo e Nicola Petrosillo dell’Accademy Dance Palagiano, dei cantanti Aurora Notaristefano e Gaetano De Michele e del comico Giuseppe De Biase.

Presenti i finalisti delle tappe di Palagiano e Laterza di “Miss & Mister Terra Jonica”, Tatiana Chiarello, Danilo Pinto, Nunzia Ambrosio e Francesco Ferrigno, nonché Marika Conserva e Giuseppe Fio, “Miss & Mister Terra Jonica 2015”.

Il terzo defilè è del concorso per giovani stilisti emergenti “Premio Moda Davide Fashion” gestito da Ciro De Leonardis.

Giuseppe Stigliano venerdì sarà a Brindisi per le selezioni dell’importantissimo concorso nazionale di moda “Un volto per fotomodella”, di cui condurrà le fasi regionali.Gran Galà Città di Massafra 2016 Finalisti

9 su 10 da parte di 34 recensori Giovedì 4 agosto “Gran Galà Città di Massafra” Giovedì 4 agosto “Gran Galà Città di Massafra” ultima modifica: 2016-08-02T23:24:09+00:00 da Franco Gigante
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone