Savona, settantenne in giardino aveva tre filari con un centinaio di piante di cannabis

La savonese di 75 anni ha dovuto fare i conti con la giustizia. La pensionata è stata, infatti, scoperta dai Carabinieri che l’hanno arrestata con l’accusa di produzione e coltivazione di sostanze stupefacenti.

La coltivazione in località Formenti

La settantenne “appassionata” di cannabis possedeva nel suo terreno 3 filari con un centinaio di piante. Non solo. Aveva un container con fogli di carta argentata riflettente, lampade ad incandescenza e ventola di aspirazione, per far sviluppare le piantine. La piantagione è stata sequestrata.

I Carabinieri, nell’abitazione della donna, hanno trovato diversi kg di foglie di cannabis secche e olio di cannabis, il tutto sottoposto a sequestro. Da stabilire ora a chi fosse destinato lo stupefacente. La signora dovrà fornire diverse spiegazioni in relazione alla sua passione per la coltivazione di cannabis.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone