Roma, grana Paola Muraro per la sindaca Virginia Raggi: l’assessore all’Ambiente ha lavorato per l’Ama

Polemiche sulla giunta Raggi. “La nostra Roma invasa dai rifiuti e un’assessore che si professa estranea a tutto ma poi lavora per Ama da anni. Un film: #monnezzopoli. A Roma spazzatura in ogni dove e un’assessore ai rifiuti che ha interessi in Ama. Altro che onestà. #Monnezzopoli # Muraro La neo assessora #M5S a Roma # Muraro consulente di Ama da oltre 10 anni. Non bastano dirette streaming per essere trasparenti! #monnezzopoli”.

E’ l’accusa mossa su twitter dalle senatrici dem Monica Cirinnà, Rosanna Fillippin e Francesca Puglisi. Paola Muraro è stata per 12 anni consulente dell’Ama con la quale ha ancora un contenzioso di 200 mila euro. Il Pd ne chiede le dimissioni.

Il M5S difende la Muraro

Il capogruppo M5S in Campidoglio Paolo Ferrara, replica: “Non scherziamo… il Pd ha distrutto la città negli ultimi 20 anni, l’assessore è lì da 15 giorni. Dovrebbero tacere e vergognarsi di come hanno lasciato Roma. A destra e sinistra iniziassero a contare gli indagati che hanno. Se il M5S potrebbe prendere le distanze dall’assessore all’Ambiente? Non scherziamo, lei non è in discussione. Si sta strumentalizzando una situazione, senza argomenti, per ribaltare la frittata sulle responsabilità di chi ha ridotto Roma in questa maniera”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, grana Paola Muraro per la sindaca Virginia Raggi: l’assessore all’Ambiente ha lavorato per l’Ama Roma, grana Paola Muraro per la sindaca Virginia Raggi: l’assessore all’Ambiente ha lavorato per l’Ama ultima modifica: 2016-07-31T03:40:32+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone