Bonnanaro, schianto contro un trattore morto il piccolo Salvatore Sotgiu, padre positivo all’alcoltest

In base ad una prima ricostruzione fatta dai Carabinieri di Bonorva, nel corso di un sorpasso l’auto sulla quale viaggiavano Daniele Sotgiu e suo figlio ha agganciato un attrezzo agricolo montato nella parte posteriore di un trattore – regolarmente segnalato – condotto da un trentenne di Mores.

Daniele Sotgiu avrebbe provato a frenare ma avrebbe perso il controllo dell’auto seguendo una traiettoria di 160 metri senza controllo fermandosi sul ciglio della strada. Il piccolo Salvatore era seduto sul seggiolino – allacciato nel sedile posteriore dell’auto – ma è morto per le lesioni interne riportate nell’urto.

Daniele Sotgiu è rimasto illeso. Sottoposto all’alcoltest, è risultato positivo, anche se per una quantità non eccessiva. Per questa ragione non sarà arrestato. Per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente servirà comunque una perizia.

L’incidente sulla provinciale 63

Daniele Sotgiu, 36 anni di Bonnanaro, guidava la Bmw 320 che si è schiantata contro un trattore sulla Provinciale 63, tra Ozieri e Mores, subito dopo la rotatoria per Chilivani.

Nell’incidente ha perso la vita suo figlio Salvatore, 4 anni, che viaggiava sul seggiolino posteriore dell’auto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone