Sannicandro Garganico, morto in A14 sannicandrese emigrato in Germania

Stava tornando nella sua Puglia per trascorrere le ferie. Dalla Germania rientrava a Sannicandro Garganico, suo paese d’origine in provincia di Foggia. Ma in A14, un sannicandrese di 52 anni ha trovato la morte.

Il cinquantenne era alla guida della sua auto che si è ribaltata al confine tra Puglia e Molise. La moglie e la figlia di 17 anni, che erano con lui, sono ricoverate al San Timoteo di Termoli in stato di choc. Inevitabili i disagi sulla circolazione stradale.

Choc a Sannicandro Garganico

La notizia dell’incidente mortale si è diffusa rapidamente rattristando Sannicandro Garganico. Tutta la comunità si stringe al dolore della famiglia colpita da un così grave lutto. Parenti e amici attendevano il migrante per riabbracciare lui ed i suoi cari come tutte le estati ma un infausto destino se l’è portato via quando mancava poco all’agognata meta. Qualche kilometro e avrebbe rivisto la sua terra natia. Ma nulla. Rimane solo il dolore.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sannicandro Garganico, morto in A14 sannicandrese emigrato in Germania Sannicandro Garganico, morto in A14 sannicandrese emigrato in Germania ultima modifica: 2016-07-30T05:45:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone