Misterbianco, Marina Zuccarello sgozzata in casa. Trovata dal marito Salvatore Palazzolo

La vittima è Marina Zuccarello, 55 anni, impiegata in un laboratorio d’analisi. La donna è stata rinvenuta senza vita sabato mattina nella sua casa di campagna alla Madonna degli Ammalati poco distante dal centro storico.

La Zuccarello è stata trovata con la gola tagliata. A fare la macabra scoperta è stato il marito che poco prima si era allontanato per andare in paese. L’uomo ha chiamato il 118 e i Carabinieri che hanno avviato un’indagine affidata al pm Fabio Saponara.

Indagini in corso per stabilire cosa sia esattamente accaduto

Il marito e le figlie della sono stati portati in caserma per essere sentiti dai Carabinieri. Gli investigatori del Comando provinciale di Catania stanno controllando alcune delle telecamere installate nei pressi dell’abitazione alla ricerca di immagini utili per le indagini.

La coppia ha due figlie di 27 e 26 anni e ha una casa di villeggiatura nella frazione di Santa Maria Ammalati, dove molti abitanti del paese si trasferiscono durante l’estate. Salvatore Palazzolo, 65 anni, lavora come bidello in una scuola. La figlia di 27 anni era rimasta nella casa di Misterbianco. L’altra figlia era partita per un campeggio nel Messinese. La famiglia Palazzolo è molto conosciuta in paese e viene descritta come tranquilla.

9 su 10 da parte di 34 recensori Misterbianco, Marina Zuccarello sgozzata in casa. Trovata dal marito Salvatore Palazzolo Misterbianco, Marina Zuccarello sgozzata in casa. Trovata dal marito Salvatore Palazzolo ultima modifica: 2016-07-30T17:24:24+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento