Livorno, Filippo Nogarin ha ricevuto una lettera di minacce con due proiettili

Pesante intimidazione all’indirizzo del sindaco M5s di Livorno. Una lettera di minacce con all’interno due proiettili è stata recapitata al primo cittadino Filippo Nogarin.

Lo ha comunicato lo stesso sindaco che ha pubblicato sul suo profilo facebook la foto della missiva e le due pallottole. “Sindaco se non autorizza la discarica di Bellabarba – si legge in relazione all’impianto di smaltimento in località Limoncino – lo farà il suo successore”. Digos e polizia hanno aperto un’indagine.

Solidarietà al sindaco Nogarin

A seguito della notizia delle minacce subite, sono pervenute al sindaco attestati di solidarietà da parte di tutto il mondo politico, sindacale ed economico livornese e non solo. Il primo cittadino dal canto suo non si lascia intimorire e va avanti nella sua azione amministrativa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Livorno, Filippo Nogarin ha ricevuto una lettera di minacce con due proiettili Livorno, Filippo Nogarin ha ricevuto una lettera di minacce con due proiettili ultima modifica: 2016-07-29T19:59:28+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento