Incidente sull’A29 Palermo-Mazara del Vallo tre morti

Drammatico sinistro stradale sull’autostrada A29. Una Fiat Punto che procedeva in direzione Trapani – Palermo, si è immessa dentro l’aria di parcheggio “Costa Gaia”, poco prima dello svincolo per Alcamo, scontrandosi contro un tir con targa slovacca che era parcheggiato. Sembra che il conducente dell’auto abbia fatto una sterzata per cercare di evitare il mezzo pesante, ma nonostante ciò lo ha preso in pieno.

Tre le vittime della Fiat Punto

Sull’auto viaggiavano 4 persone, 2 uomini e un ragazzino, morti sul colpo, e una donna rimasta viva ma gravissima. Morti il conducente e i 2 passeggeri seduti nel sedile posteriore. La donna di 68 anni, residente a Mazara del Vallo, era seduta accanto al conducente. E’ stata ricoverata prima all’ospedale di Alcamo e poi trasportata in elicottero a Palermo.

La Procura di Trapani ha aperto un’inchiesta

Il fascicolo, istruito dal Procuratore capo Marcello Viola, è stato affidato al sostituto Anna Trinchillo che sta vagliando le dinamiche dell’accaduto. La donna di 68 anni, originaria di Mazara del Vallo, ha un trauma toracico addominale ed un trauma cranico con probabili fratture; adesso si trova al Trauma center di Villa Sofia dove è stato condotta dai sanitari del 118 in “ossigenoterapia”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone