Palagonia, ucciso in un agguato il commerciante Francesco Barbanti

Sparatoria lungo la strada che collega Palagonia e Militello in Val di Catania. A cadere sotto i colpi dei sicari è stato un commerciante di 45 anni. Si tratta di Francesco Barbanti ucciso con colpi d’arma da fuoco.

Francesco Barbanti era proprietario di un’attività di soccorso stradale e demolizioni di auto. La vittima era incensurata.

Sull’omicidio le indagini sono condotte dai Carabinieri di Catania. La pista più accreditata è quella dell’omicidio maturato nell’ambito della sfera personale della vittima. Ma non si escludono, al momento, altre piste. Si scava nella vita privata del quarantenne per stabilire il movente dell’omicidio e assicurare alla giustizia i responsabili.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+2Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone