Milano, Scavuzzo: “Il Comune sta lavorando per azzerare la lista d’attesa delle scuole dell’infanzia”

“Il Comune sta lavorando per azzerare pressoché totalmente la lista d’attesa delle scuole dell’infanzia entro l’avvio del nuovo anno educativo e per ridurre ulteriormente quella dei nidi entro la prima parte dell’anno scolastico”. Lo dichiara la vice sindaco e assessore all’Educazione, Anna Scavuzzo. “Milano vuole continuare ad essere una città vicina ai più piccoli, con un’offerta educativa di grande qualità e servizi alle famiglie che consentano una sempre migliore conciliazione dei tempi di vita”.

E’ stato, infatti, pubblicato il secondo aggiornamento delle graduatorie relative alle iscrizioni a nidi, sezioni primavera e scuole dell’infanzia per l’anno scolastico 2016-2017: in due mesi sono oltre 1.200 i bambini in più che hanno trovato posto nelle strutture richieste dai genitori.

Si sono quasi dimezzate le liste d’attesa dei nidi, che passano da 2.282 bimbi a 1.290. Per la scuola dell’infanzia l’aggiornamento delle graduatorie ha permesso di ridurre di oltre la metà il numero dei bambini in attesa di assegnazione: da 516 (al 20 maggio) a 251.

A settembre ultimo aggiornamento delle graduatorie

In una nota stampa palazzo Marino ricorda che “sono ancora disponibili 309 posti nei nidi comunali e convenzionati. Altri 511 nelle scuole dell’infanzia comunali e paritarie.

Entro il 9 settembre le famiglie devono confermare i posti che sono stati loro assegnati. In questo modo sarà possibile procedere con il terzo aggiornamento delle graduatorie, che sarà pubblicato verso la fine di settembre”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, Scavuzzo: “Il Comune sta lavorando per azzerare la lista d’attesa delle scuole dell’infanzia” Milano, Scavuzzo: “Il Comune sta lavorando per azzerare la lista d’attesa delle scuole dell’infanzia” ultima modifica: 2016-07-28T01:45:57+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone