Usa2016, Trump: “Per la cronaca, ho zero investimenti in Russia”

Dopo l’apertura di Donald Trump alla Russia per costituire una coalizione anti Isis, anche il presidente Barack Obama lo ha accusato “velatamente” di essere “aiutato” da Mosca.

Per Obama è possibile che la Russia tenti di influenzare le presidenziali, dopo la diffusione di circa 20 mila email tra funzionari del partito dem e lo staff di Hillary Clinton per far fuori Bernie Sanders. “Tutto è possibile”, ha detto Obama alla Nbc ricordando che l’Fbi ha aperto un’indagine. Gli esperti hanno attribuito la fuga di notizie ai russi. “Quello che sappiamo è che i russi violano i nostri sistemi, non solo quelli governativi ma anche quelli privati”, ha aggiunto.

Non si è fatta attendere la replica del candidato alla Casa Bianca per il Gop. “Per la cronaca, ho zero investimenti in Russia”. Ha twittato Trump in risposta ai sospetti che il Cremlino stia interferendo a suo favore nelle presidenziali, ad esempio con la divulgazione tramite Wikileaks di 20 mila email del partito dem ostili a Sanders che hanno costretto alle dimissioni la presidente dello stesso partito.

Il New York Times ha scritto che Trump, più che avere investimenti in Russia, è fortemente finanziato da oligarchi vicino al presidente russo Putin.

trump

9 su 10 da parte di 34 recensori Usa2016, Trump: “Per la cronaca, ho zero investimenti in Russia” Usa2016, Trump: “Per la cronaca, ho zero investimenti in Russia” ultima modifica: 2016-07-27T05:12:39+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento