“La decisione di togliere Matera quale location per il capodanno 2017 è insensata”

A sostenerlo il coordinamento cittadino di Matera si muove. Per gli scriventi “il successo dello scorso anno, ha confermato la capacità attrattiva di una città unica come Matera che con il suo magnetismo e la sua storia millenaria è la sola in grado di trainare un intero territorio ed attrarre eventi di caratura internazionale rappresentando con successo un intera Regione agli occhi del mondo”.

Matera si muove si appella al Presidente Pittella “affinché chiarisca in merito alla vicenda ed esca dagli indugi confermando quanto detto a Dicembre a Roma nella conferenza stampa di presentazione del capodanno 2016. Se così non sarà verrà sancita la rottura di un patto preso con il popolo Materano. E’ arrivato il momento che il sindaco di Matera si opponga con fermezza immediatamente a questa decisione, difendendo strenuamente l’origine dell’accordo e la città di Matera tutta che non può subire inerme tale decisione”.

9 su 10 da parte di 34 recensori “La decisione di togliere Matera quale location per il capodanno 2017 è insensata” “La decisione di togliere Matera quale location per il capodanno 2017 è insensata” ultima modifica: 2016-07-25T00:28:59+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone