Ferrara, settantenne ucciso a Fossanova San Marco, a sparare il fidanzato della nipote

Il dramma è avvenuto domenica mattina in un casolare di via Ravenna. A fare fuoco sarebbe stato uno dei due uomini, fidanzato della nipote dei proprietari della casa. Il movente potrebbe essere ricercato nell’ambito dei dissidi tra proprietari e inquilini.

A dare l’allarme i vicini della casa di fronte a quella della coppia che, visti i corpi dei due dietro l’abitazione, hanno chiesto aiuto. La vittima ha 73 anni. Ferita la sua compagna. E’ caccia ai fuggitivi.

Sul posto sono intervenuti gli uomini dei Carabinieri, Polizia e Guardia di finanza, che hanno raccolto le testimonianze su quanto accaduto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone