Castellammare di Stabia, nigeriano si tuffa in a mare a Pozzano e muore

L’africano di 25 anni è morto in uno dei lidi balneari della località Pozzano. Il decesso è avvenuto davanti a decine di altri bagnanti. Il nigeriano è stato soccorso dagli operatori del 118. Purtroppo le manovre di rianimazione dei sanitari sono state inutili.

A Pozzano sono giunti i Carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia per i rilievi del caso. Lo straniero è annegato dopo essersi tuffato in mare. Una tragedia che ha scosso i presenti e la cui notizia si è diffusa rapidamente tra la comunità stabiese lasciando molta mestizia per la prematura morte del ventenne africano.

Sempre in Campania nelle stesse ore è morto in mare un pensionato di Cercola mentre faceva il bagno a Pozzuoli.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone