Arrestato cinquantenne alle isole Eolie, adescava minori per foto pedopornografiche

A fare scattare l’arresto è stata la denuncia di una coppia di genitori di una bambina di 9 anni. L’indagato di 52 anni è stato tratto in arresto in una delle isole delle Eolie. Deve rispondere di pornografia minorile, detenzione di materiale pedopornografico e adescamento di minore.

Secondo l’accusa il cinquantenne non ha consumato atti sessuali con i piccoli ma li ha adescati per realizzare immagini di pedopornografia che poi venivano scambiate in Rete. Un fenomeno che purtroppo sembra essere troppo diffuso nonostante il costante impegno di contrasto delle Forze dell’Ordine.

Per combattere la pedofilia serve l’apporto di tutti e la massima attenzione di tutti a partire dalle famiglie che sono il nucleo fondante della società.

9 su 10 da parte di 34 recensori Arrestato cinquantenne alle isole Eolie, adescava minori per foto pedopornografiche Arrestato cinquantenne alle isole Eolie, adescava minori per foto pedopornografiche ultima modifica: 2016-07-22T08:25:04+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone