Venezia, il diciottenne Filippo Marin muore durante la vacanza in Portogallo

Ancora un giovanissimo connazionale morto all’estero nel corso di una vacanza con gli amici. Il nuovo dramma ha colpito una famiglia veneziana. A perdere la vita Filippo Marin, 18 anni, morto nel Sud del Portogallo scivolando e cadendo in un dirupo. In base alle testimonianze, lo studente veneto stava percorrendo un sentiero lungo la scogliera per ammirare il tramonto, quando è scivolato. La famiglia è già giunta in Portogallo

Filippo Marin era in vacanza premio dopo l’esame di maturità. Il diciottenne frequentava il liceo artistico a Venezia ed era appassionato di architettura. Il 20 maggio era stato premiato a Palazzo Giustinan Recanati per il 2° Concorso della Fondazione dott. Gerard e Phyllis Seltzer. Il diciottenne era stato premiato per la sezione Architettura.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venezia, il diciottenne Filippo Marin muore durante la vacanza in Portogallo Venezia, il diciottenne Filippo Marin muore durante la vacanza in Portogallo ultima modifica: 2016-07-21T20:08:23+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento