Arrestato Artem Vaulin capo di “KickassTorrents” primo sito al mondo di pirateria informatica

L’ucraino era un super ricercato dalle autorità degli USA. Ogni anno il suo sito distribuisce contenuti multimediali (film e musica) per un controvalore di 1 miliardo di dollari. Una cifra enorme!

Artem Vaulin, 30 anni, è stato arrestato in Polonia. L’uomo deve rispondere di essere il capo del primo sito al mondo di pirateria informatica: “KickassTorrents”. Ora gli USA chiederanno alla Polonia l’estradizione affinché possano perseguire il “pirata informatico”.

Ogni anno il fenomeno della pirateria web porta via proventi ingenti ai legittimi proprietari di contenuti in ogni angolo del globo. Tra i più scaricati proprio film e musica, le “specialità” di “KickassTorrents”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone