Roma, presunto stupro di una fiorentina di 16 anni in Villa Ada rilasciati i due nordafricani

Gli agenti di Polizia si sono diretti all’indirizzo “fornito dove la stessa giovane ha indicato quali autori, due uomini e che la violenza sarebbe stata consumata poco prima in un prefabbricato nel parco poco distante”. La ricerca effettuata ha consentito di rintracciare due cittadini egiziani, “entrambi di 21 anni – si legge in una nota- che sono stati condotti presso gli uffici del Commissariato Viminale, e denunciati”. Dopo le formalità di rito sono stati rilasciati.

Ci sarebbe dubbi ed ombre sul racconto della ragazza di 16 anni che ha denunciato di essere stata violentata a Villa Ada a Roma. Una nota della Questura informa che la sedicenne “è stata accompagnata presso una struttura sanitaria, dove i medici le hanno prestato le cure necessarie senza però riscontrare segni di violenza”. “Le indagini proseguono ininterrottamente per cercare di chiarire quanto accaduto nella giornata di ieri quando una ragazza di 16 anni rintracciata dopo che la nonna ne aveva denunciato la scomparsa da Firenze, ha raccontato di essere stata violentata da due extracomunitari”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, presunto stupro di una fiorentina di 16 anni in Villa Ada rilasciati i due nordafricani Roma, presunto stupro di una fiorentina di 16 anni in Villa Ada rilasciati i due nordafricani ultima modifica: 2016-07-18T18:41:02+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone