Olbia, Luca Isoni picchiato selvaggiamente fuori da una discoteca, l’aggressore è Bachisio Angius

Luca Isoni, 37 anni, disabile di Olbia, è stato vittima di un brutale pestaggio a San Teodoro. Il brutale pestaggio è avvenuto sotto gli occhi di decine di testimoni e della telecamera di uno smartphone di uno degli amici dell’aggressore. Il video è stato poi pubblicato sul web.

A suoi parenti il trentenne aveva raccontato di essere caduto dalla moto. Dopo quattro giorni i familiari hanno scoperto la verità attraverso un video dell’aggressione sui social. L’aggressore si chiama Bachisio Angius e sempre tramite Facebook si è scusato.

Attraverso alcune segnalazione, le forze dell’ordine sono risalite a Bachisio Angius, considerato l’autore del brutale pestaggio. Il giovane di 26 avrebbe – secondo quanto riportano i giornali locali – precedenti. Su Facebook le scuse dell’aggressore alla vittima e alla sua famiglia.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone