Venezia, l’ex ambasciatore Alessandro Grafini morto davanti alla spiaggia del Lido

E’ morto all’altezza delle Quattro Fontane l’ex ambasciatore Alessandro Grafini, 74 anni, residente al Lido. Alessandro Grafini nel 1967 ha iniziato la carriera diplomatica presso la Segreteria particolare del sottosegretario di Stato. E’ stato console a Friburgo e consigliere d’ambasciata a Tirana dal 1974 al 1977. Poi è rientrato a Roma ed assegnato alla Direzione generale per gli affari politici. Tra il 1992-1995 è stato ambasciatore d’Italia a Vienna; dal 1999 al 2003 è ambasciatore a Sofia, mentre dal luglio 2003 e al novembre 2008 è ambasciatore d’Italia in Croazia. Nel dicembre 2008 è stato assegnato al Direttorato generale per i Paesi europei per organizzare il nuovo Segretariato permanente dell’Iniziativa adriatico ionica con sede ad Ancona, di cui è stato segretario generale fino al 2011.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone