Reggio Emilia, un ragazzo di 19 anni morto in un incidente sulla pietra di Bismantova

Il corpo è stato recuperato dai tecnici del soccorso alpino e dai carabinieri. In base alle testimonianze degli amici, è da escludersi l’ipotesi di un suicidio. Si sarebbe trattato di una tragica fatalità. La procura di Reggio Emilia disporrà l’autopsia.

Il reggiano di 19 anni si era seduto, con le gambe sospese nel vuoto, sulla pietra di Bismantova, lo stretto altopiano dell’Appennino Reggiano, quando ha perso l’equilibrio ed è caduto.

Il giovane era salito in Appennino con alcuni amici per assistere dall’alto ad un concerto che era in programma nel sottostante piazzale e che è stato annullato dopo la tragedia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Reggio Emilia, un ragazzo di 19 anni morto in un incidente sulla pietra di Bismantova Reggio Emilia, un ragazzo di 19 anni morto in un incidente sulla pietra di Bismantova ultima modifica: 2016-07-17T14:04:01+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento