Raggi: “Vorrei che i bordi di Roma diventassero esattamente come il centro: servizi, cultura, vita”

Il sindaco si impegna a realizzare un’inversione di tendenza per le periferie che non vuole più come “una città dove si torna solo a dormire e non c’è niente. Questa è una sfida che abbiamo raccolto e vogliamo vincere”.

Lo ha dichiarato Virginia Raggi che, arrivando alla prima di “Figaro OperaCamion”, ha aggiunto: “Mi sembra questo già un buon inizio”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone