Ospedaletto Euganeo, morto Paolo Masiero mentre era in immersione nei pressi del terminal gasiero dell’Adriatic Lng

Paolo Masiero è fratello di Marino Masiero, imprenditore nel settore della nautica, titolare della darsena Marina Del Sole a Brondolo di Chioggia. La vittima lascia moglie e due figlie.

Il dramma si è consumato al largo delle coste di Porto Levante. Paolo Masiero di Ospedaletto Euganeo, era impegnato in un’immersione nei pressi del terminal gasiero dell’Adriatic Lng.

Il sub di 70 anni è stato recuperato in mare e trasportato al presidio medico di Albarella, nel comune di Rosolina, ma è deceduto nell’isola. Per gli accertamenti del caso è intervenuta la Capitaneria di Porto di Chioggia, di competenza in quell’area. Da chiarire le cause che hanno portato al malore.

A dare l’allarme è stato l’amico con cui l’uomo si era spinto al largo per l’immersione. Lo stava aspettando a bordo della piccola imbarcazione e non l’ha più visto risalire.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ospedaletto Euganeo, morto Paolo Masiero mentre era in immersione nei pressi del terminal gasiero dell’Adriatic Lng Ospedaletto Euganeo, morto Paolo Masiero mentre era in immersione nei pressi del terminal gasiero dell’Adriatic Lng ultima modifica: 2016-07-17T22:38:57+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento