Antonella Petrocelli è la nuova Segretaria generale del Comune di Milano

Per Antonella Petrocelli si tratta di un ritorno a Milano. Infatti è già stata Segretaria generale di Palazzo Marino nel 2015 durante il mandato di Giuliano Pisapia. Nel 2016, a conferma del suo valore e della sua riconosciuta professionalità, è stata chiamata a Roma dal Prefetto Tronca, che l’ha voluta con sé durante l’incarico di Commissario prefettizio della capitale.

Il Sindaco di Milano ha scelto Antonella Petrocelli dopo aver esaminato numerose candidature pervenute alla chiusura dell’avviso pubblico per la ricerca della posizione di Segretario generale.

La nomina è avvenuta pur nella consapevolezza che Antonella Petrocelli è stata destinataria di un’informazione di garanzia nell’ambito delle indagini relative al conferimento di alcuni incarichi per la variazione della progettazione delle paratie del lungo lago di Como.

Nella consapevolezza che l’informazione di garanzia persegue la finalità di assicurare il diritto di difesa e non implica alcuna affermazione sulla responsabilità del destinatario, il Sindaco informa che interromperà immediatamente l’incarico nel caso in cui l’autorità giudiziaria adotti provvedimenti ulteriori, quali la richiesta di rinvio a giudizio o altro atto da cui risulti l’esistenza di fondati indizi a carico dell’interessata. Antonella Petrocelli ha condiviso questa soluzione.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone