Ameglia, il Governatore Toti lancia “un marchio del fiume Magra”

In Comune ad Ameglia il Presidente della Regione Giovanni Toti propone “un Consorzio per gestire la commercializzazione dell’area e della navigabilità del fiume con tutti gli investimenti privati che ci sono e magari lavorando sulla rimodulazione delle tasse del demanio”.

La proposta è stata avanzata agli operatori della nautica intervenuti alla presentazione della nuova disciplina Iva agevolata nei Marina Resort. Una riunione a cui ha preso parte anche l’assessore regionale alla Protezione civile e all’Ambiente, Giacomo Giampedrone, insieme ai consiglieri regionali Angelo Vaccarezza, primo firmatario della legge che cancella il limite dei 45 giorni per l’Iva agevolata al 10% e la estende a tutto l’anno, Andrea Costa e al sindaco di Ameglia, Andrea De Ranieri.

“La modifica normativa riporta un equilibrio fra le varie regioni – ha aggiunto Giampedrone – abbiamo corretto un errore della legge esistente per garantire agli approdi turistici lungo le coste liguri la possibilità di poter godere di un’applicazione Iva agevolata nel segno dei Marina Resort che nascono da un’idea del Friuli Venezia Giulia ormai passata anche in conferenza Stato Regioni, sulla base della quale tutti gli approdi con una serie di servizi a terra possono richiedere il riconoscimento di Marina Resort cioè uno strumento turistico a tutti gli effetti per avere l’Iva al 10% e non al 22% per tutto l’anno”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ameglia, il Governatore Toti lancia “un marchio del fiume Magra” Ameglia, il Governatore Toti lancia “un marchio del fiume Magra” ultima modifica: 2016-07-17T07:35:23+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento