Istanbul, Erdogan è atterrato all’aeroporto Ataturk “Il golpe è stato sventato”

A dare la notizia il ministro della Difesa. Nei minuti successivi al tentativo di golpe Erdogan era stato segnalato in viaggio per la Germania, che aveva negato l’autorizzazione all’atterraggio del suo aereo, e poi verso Londra.

“Coloro che lo hanno pianificato pagheranno duramente”. Sono le prime parole del presidente turco Erdogan, non appena rientrato a Istanbul, dopo essersi messo in volo nei minuti successivi al tentativo di colpo di Stato. “Hanno organizzato un attentato all’unità, alla solidarietà e alla sovranità nazionale”, ha affermato Erdogan. “Si tratta di un tentativo di rovesciare lo Stato e la volontà popolare”, ha aggiunto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone