Gulen: “Condanno nei termini più forti il tentativo di colpo di stato militare in Turchia”

“Il governo dovrebbe essere conquistato attraverso un processo di elezioni libere e giuste, non con la forza. Prego Dio per la Turchia che questa situazione sia risolta pacificamente e rapidamente”.

Lo scrive in un comunicato l’imam e magnate turco Fethullah Gulen, accusato dal presidente Recep Tayyip Erdogan di essere la mente del fallito golpe in Turchia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gulen: “Condanno nei termini più forti il tentativo di colpo di stato militare in Turchia” Gulen: “Condanno nei termini più forti il tentativo di colpo di stato militare in Turchia” ultima modifica: 2016-07-16T09:23:07+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento