Ankara, Erdogan riprende il potere, Umit Dundar nuovo capo di stato maggiore ad interim

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan dopo il fallito colpo di Stato, ringrazia la folla che ha accolto il suo appello a scendere in piazza. “Voglio ringraziarvi per quello che avete fatto a nome mio e della nazione”, ha detto circondato da migliaia di sostenitori.

“La Turchia ha democraticamente eletto un governo e un presidente”, ha aggiunto Erdogan. “Siamo in carica e continueremo ad esercitare il nostro potere fino alla fine. Non cederemo il paese a questi invasori. Finirà bene”. “I responsabili – ha assicurato Erdogan – pagheranno “un caro prezzo”.

Erdogan

Il premier Binali Yildrim ha fatto appello ai deputati per convocare una seduta straordinaria del Parlamento. Yildirim ha annunciato di aver nominato un nuovo capo di stato maggiore ad interim per sostituire il generale il generale Hulusi. Assegnato l’incarico di capo di Stato maggiore ad interim al generale Umit Dundar.

Le autorità turche hanno arrestato 754 membri delle forze armate a seguito del tentato golpe di una fazione interna all’esercito. Il governo turco assicura di aver sventato il tentativo di colpo di Stato militare e ha destituito 5 generali e 29 colonnelli.

Il ministero della Giustizia ha reso noto intanto che tra i 754 militari arrestatici sono molti comandanti di unità dell’esercito. Un gruppo di militari golpisti continua a combattere e mantiene il controllo su alcuni elicotteri militari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ankara, Erdogan riprende il potere, Umit Dundar nuovo capo di stato maggiore ad interim Ankara, Erdogan riprende il potere, Umit Dundar nuovo capo di stato maggiore ad interim ultima modifica: 2016-07-16T08:44:23+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento