Arriva la nuova App Postepay, di Poste Italiane

Arriva la nuova App Postepay: pensata in logica “community” connette la Postepay con gli smartphone per trasferire denaro. Il servizio è gratuito per invio di somme fino a 25 euro

Trasferire denaro è diventato ancora più semplice e veloce grazie alla nuova App Postepay. L’applicazione consente infatti di gestire in mobilità la propria carta, pagare in modo sicuro e inviare denaro con l’innovativa funzionalità P2P.

La nuova App Postepay permette di trasferire fondi  in modalità P2P, da Postepay a Postepay,  in tempo reale a tutti i contatti presenti nella rubrica telefonica personale che possiedono una carta Postepay e l’App, con accredito immediato del denaro inviato. Per trasferimenti al di sotto dei 25 euro non sono previste commissioni. Questa modalità è pensata in logica di community, per lo scambio di denaro tra persone come per esempio in caso di regali tra amici o piccoli pagamenti per dividersi il costo della cena o dell’happy hour.

Nella nuova App Postepay sono state inserite funzionalità innovative ispirate alle tecnologie dei social network e alle soluzioni più avanzate nell’ambito della sicurezza. Un sistema che cambierà i pagamenti e i micropagamenti tra i 13 milioni di clienti che utilizzano una Postepay che è la prepagata più diffusa in Italia, con il 55% del mercato.

La nuova App è molto semplice da usare ed è dotata di un cruscotto che permette di personalizzare le funzionalità della carta in base alle proprie esigenze, scegliendo i massimali di prelievo e pagamento, l’area geografica di utilizzo, le categorie merceologiche per fare acquisti su web e l’utilizzo della modalità contactless per i pagamenti.

La caratteristica distintiva sta anche nella duplice possibilità di accesso: oltre al classico inserimento di username e password, il login può essere effettuato con il numero di telefono associato alla Postepay. Il design dell’App offre una vista completa su tutte le carte Postepay possedute attraverso una visualizzazione immediata del saldo e degli ultimi movimenti.

Inclusa nell’App anche la funzione “Cerca Ufficio Postale” per trovare lo sportello di Poste Italiane e l’ATM Postamat più vicino. In più i possessori di carta Postepay Evolution, la prepagata di Poste Italiane dotata di IBAN, possono anche eseguire bonifici e postagiro sempre da App.

Le applicazioni di BancoPosta e Poste Italiane hanno già realizzato oltre 5 milioni di download. Da sola, l’App Postepay ne ha avuti 3milioni e 200mila. Nello scenario competitivo italiano, infatti, Poste Italiane ha il primato tra gli operatori per numero di applicazioni finanziarie scaricate. Postepay è uno dei mezzi di pagamento più diffusi nell’e-commerce: una transazione su quattro in Italia viene eseguita usando una Postepay.

9 su 10 da parte di 34 recensori Arriva la nuova App Postepay, di Poste Italiane Arriva la nuova App Postepay, di Poste Italiane ultima modifica: 2016-07-15T15:01:14+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento