Scontri nel Sud Sudan sfollate 42 mila persone, Onu chiede embargo sulle armi

Sono i numeri diffusi dall’Onu. Oltre 7 mila persone hanno cercato rifugio nelle strutture dell’organizzazione internazionale.

Il segretario Ban Ki-moon ha chiesto che il Consiglio di Sicurezza imponga un “immediato embargo sulle armi in Sud Sudan” e che adotti “ulteriori sanzioni mirate”.

Ban Ki-moon

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone