Bari, in via Capaldi ottantenne uccide la moglie a colpi di martello e punteruolo

Dramma familiare nel quartiere San Pasquale dove un uomo di 87 anni ha ucciso a colpi di martello e punteruolo, la moglie di 84 anni. È accaduto a Bari in via Capaldi. L’uomo ha prima utilizzato martello e punteruolo per colpire la moglie e poi l’ha massacrata di botte.

L’omicida ha poi chiamato il 113 dicendo ai poliziotti di andare a prenderlo. L’anziano sembra che avrebbe agito esasperato da una malattia neurologica di cui era affetta la moglie.

Le indagini – coordinate dal pm Savina Toscano – sono affidate alla squadra mobile e alla sezione volanti della Questura. L’uomo è stato rinchiuso in carcere.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone