Andria, non si conosce la sorte dei due capo treno

Un macchinista è morto nell’impatto. Sarebbe ferito gravemente, ma vivo – secondo fonti degli inquirenti – il secondo macchinista coinvolto nello scontro frontale tra i due convogli sul tratto tra Corato e Andria.

Non si conosce la sorte dei due capo treno.Non si sa in quale convoglio fossero al momento dell’incidente.

La Polfer di Bari ha estratto la scatola nera del treno proveniente da Bari, considerata di primaria importanza per le indagini.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone