Andria, “Non conosciamo il numero dei passeggeri”

“Non è un aereo e non abbiamo una lista. Non siamo quindi attualmente certi del bilancio definitivo”. Così il procuratore di Trani Giannella, a proposito del numero di vittime del disastro ferroviario in Puglia.

Sulle cause dell’incidente “abbiamo apparentemente le idee chiare: lavoriamo sull’errore umano o su quello che lo ha determinato o sulle istruzioni che sono state date al personale”, spiega il pm.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone