Bologna, caduta ramo alle scuole Mattiuzzi Casali la pianta sarà abbattuta

Sarà abbattuto nei prossimi giorni il Gelso presente nel giardino delle scuole Mattiuzzi Casali di via Azzurra che oggi pomeriggio ha perso un grosso ramo, del diametro di circa 40 centimetri, con intersezione al fusto a 1,5 metri di altezza. La caduta odierna compromette la stabilità della pianta, che nonostante i 90 centimetri di diametro ora è molto sbilanciata nella chioma e quindi irrecuperabile.
Al momento della caduta non erano presenti bambini o operatori del centro estivo, che continuerà le sue attività regolarmente.

Secondo gli agronomi intervenuti oggi pomeriggio per analizzare la pianta, le cause che hanno portato il cedimento del ramo sono da attribuire ad alterazioni interne del legno dovute a vecchie ferite da taglio e alle notevoli dimensioni dello stesso, date anche dall’età. L’albero è l’unico esemplare molto vecchio presente nell’area e considerato il suo valore storico-culturale è stato preservato fino ad ora.
Durante l’ultimo monitoraggio periodico, svolto lo scorso giugno, non erano stati rilevati danni o sintomi esterni tali da potere dedurre eventuali problemi di stabilità o cedimento imminente dei rami.
Date le condizioni della rimanente parte della chioma, sbilanciata e quindi irrecuperabile, si procederà al suo abbattimento.

Gli agronomi intervenuti hanno controllato lo stato di tutti gli altri alberi presenti nell’area, non riscontrando sintomi o danni inerenti la stabilità.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, caduta ramo alle scuole Mattiuzzi Casali la pianta sarà abbattuta Bologna, caduta ramo alle scuole Mattiuzzi Casali la pianta sarà abbattuta ultima modifica: 2016-07-12T21:09:23+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento