Roma, sul Grande Raccordo Anulare tampona e uccide Duilio Cioli arrestato romano di 26 anni

È stato arrestato per omicidio stradale il romano di 26 anni ubriaco alla guida di una Golf ha provocato- in base alla ricostruzione della Polizia stradale di Settebagni – un incidente mortale sul Grande Raccordo Anulare.

La vittima è Duilio Cioli di 77 anni. L’uomo era a bordo di un furgone Iveco Daily insieme ad altre due persone quando il mezzo è stato tamponato dalla Golf.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone