Obama lascia l’Europa con il pensiero rivolto a Dallas

Il presidente degli Usa sarà domani nella città texana per i funerali dei 5 poliziotti bianchi uccisi da un afroamericano razzista. Sarà una cerimonia interreligiosa al Morton H. Meyerson Symphony Center.

Lo riferisce la Casa Bianca. A margine del vertice Nato, Obama aveva detto: “L’America non è un Paese diviso come sembra, ma negli Usa c’è troppa violenza, la polizia agisce con difficoltà perché le armi sono ovunque”.

Obama

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone