La Pace nel dialogo tra le religioni, importante evento nella Città del Galateo

A Galatone incontro con Hafez Haidar, candidato al Premio Nobel per la Pace

Galatone, Palazzo Marchesale, da sinistra: Luigi De Giorgi, Maria Teresa Infante, Rosa Nicoletta Tomasone, Hamef Haidar, Goffredo Palmerini, Regina Resta.

Galatone, Palazzo Marchesale, da sinistra: Luigi De Giorgi, Maria Teresa Infante, Rosa Nicoletta Tomasone, Hamef Haidar, Goffredo Palmerini, Regina Resta.

Venerdì 8 luglio 2016, presso il Palazzo Marchesale di Galatone, si è svolta la seconda serata del “Festival dell’Arte e della Cultura” organizzato dall’Associazione Culturale Internazionale “VerbumlandiArt” nell’ambito dell’Estate Galatea, promossa dall’Assessorato alla Cultura della città salentina. Tema dell’incontro, di straordinaria attualità, il dialogo interculturale e interreligioso: “La Pace attraverso il Dialogo: l’era della discussione”.

Goffredo Palmerini, giornalista e scrittore.

Goffredo Palmerini, giornalista e scrittore.

Interessanti analisi, testimonianze ed approfondimenti sono emersi nel corso della conversazione che Rosa Nicoletta Tomasone, scrittrice e presidente del Centro Culturale “Luigi Einaudi” di San Severo, e Goffredo Palmerini, giornalista e scrittore, per molti anni amministratore e vice sindaco dell’Aquila, hanno tenuto con il prof. Hafez Haidar, candidato al Premio Nobel per la Pace.

Rosa Nicoletta Tomasone

Rosa Nicoletta Tomasone, scrittrice, presidente Centro Culturale “L. Einaudi”

Hafez Haidar, poeta e romanziere, libanese per nascita ed italiano d’adozione, è docente di Lingua e Letteratura Araba presso l’Università degli Studi di Pavia. Considerato uno dei maggiori studiosi delle religioni a livello mondiale, ha scritto, curato e tradotto numerose opere ed è stato insignito di prestigiosi riconoscimenti. E’ promotore ai massimi livelli del dialogo tra religioni e dell’integrazione culturale tra i popoli. Primario impegno della sua vita è quello di promuovere e favorire il dialogo tra il mondo cristiano e quello islamico, un’operosa convivenza e un comune impegno per la Pace, sulla base dei principi posti a fondamento delle due culture e religioni.

Hafez Haidar, scrittore e poeta, candidato al Premio Nobel per la Pace.

Hafez Haidar, scrittore e poeta, candidato al Premio Nobel per la Pace.

Nato nel 1953 a Baalbeck, antica città romana in Libano, Hafez Haidar ha studiato Filosofia Greca e Araba all’Università di Beirut. Nel 1978 si trasferisce in Italia, studiando dapprima a Perugia e poi all’Università di Milano, dove si è laureato in Lettere Moderne e poi specializzato in Archivistica, Paleografia e Diplomatica. Nel 1986 ha abbandonato la carriera diplomatica per dedicare tutta la sua attività all’insegnamento e alla scrittura, come ponte di dialogo tra culture e religioni. Molto conosciuti e diffusi i suoi libri di narrativa, saggistica e poesia, pubblicati dalle principali case editrici.

Massimo V. Massa e Regina Resta consegnano riconoscimenti al prof. Hafez Haidar.

Massimo V. Massa e Regina Resta consegnano riconoscimenti al prof. Hafez Haidar.

Ha presentato e condotto la serata e il dibattito Luigi De Giorgi, dirigente scolastico in pensione, con la collaborazione di Regina Resta, presidente dell’associazione VerbumlandiArt, e di Maria Teresa Infante, consigliere dell’associazione con delega alla Poesia.

10
Nel corso della serata sono stati conferiti i seguenti riconoscimenti: Attestato di Gran Merito ad Hafez Haidar, poeta e scrittore, Borisav Blagojevic, poeta e scrittore (Serbia), Carlo Roberto Sciascia, critico d’arte e docente, e Nadia Celi, critico d’arte. Targa “Premio alla Carriera” a Rosa Nicoletta Tomasone, Goffredo Palmerini, Wojtek Pankiewicz, docente Università del Salento, Enrico Longo, operatore culturale già dirigente scolastico. Targa “Premio alla Cultura” a Rosaria Ricchiuto, attrice e regista. Nel corso della serata Don Giuseppe Venneri ha presentato il progetto “Peace Together Uganda” destinato ai bambini orfani e poveri di Pajule (Uganda), organizzato dal Centro Missionario Diocesano di Nardò-Gallipoli in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali di Galatone.

Luigi De Giorgi

 

9 su 10 da parte di 34 recensori La Pace nel dialogo tra le religioni, importante evento nella Città del Galateo La Pace nel dialogo tra le religioni, importante evento nella Città del Galateo ultima modifica: 2016-07-11T19:28:33+00:00 da Goffredo Palmerini
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone