Cerveteri, Giovanni Pennacchioli ucciso da una fucilata durante una battuta di caccia da frodo

In base a quanto ricostruito l’uomo di 43 anni stava partecipando con due conoscenti alla battuta di caccia quando è stato colpito all’inguine. Soccorso dal 118 è deceduto poco dopo. Sul posto i carabinieri della compagnia di Civitavecchia e della stazione pratica di Mare che indagano sulla vicenda.

La vittima è Giovanni Pennacchioli. Gli inquirenti tuttavia ipotizzano si sia trattato di un tragico incidente. Il quarantenne sarebbe stato colpito accidentalmente da qualcuno lì con lui che stava partecipando alla battuta di caccia di frodo. Il fatto, secondo quanto appreso, sarebbe avvenuto in località Cerqueto, vicino Cerveteri.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cerveteri, Giovanni Pennacchioli ucciso da una fucilata durante una battuta di caccia da frodo Cerveteri, Giovanni Pennacchioli ucciso da una fucilata durante una battuta di caccia da frodo ultima modifica: 2016-07-11T12:20:31+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento