Malcolm Turnball si avvia a guidare l’Australia per un secondo mandato di 3 anni

Le elezioni anticipate del 2 luglio hanno in parte messo fine alla paralisi politica in cui era precipitata l’Australia dopo una elezione caotica che ha visto i due principali candidati testa a testa.

Mentre il conteggio è ancora in corso, si ha la certezza che Malcom Turnbull ha vinto le elezioni. Il leader dell’opposizione, Bill Shorten, ha riconosciuto la sconfitta nelle elezioni e lo ha già chiamato per congratularsi.

Per governare bisogna avere almeno 76 dei 105 seggi disponibili nella Camera dei Rappresentanti, ma finora nessun partito ha ancora raggiunto il quorum. A questo punto o la coalizione formerà un governo di maggioranza con un margine risicato o il Paese avrà un Parlamento senza la piena maggioranza. In quest’ultimo caso, la coalizione del premier stringerà un’alleanza con i partiti minori.

9 su 10 da parte di 34 recensori Malcolm Turnball si avvia a guidare l’Australia per un secondo mandato di 3 anni Malcolm Turnball si avvia a guidare l’Australia per un secondo mandato di 3 anni ultima modifica: 2016-07-10T12:09:58+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento