Corte Brugnatella, africano di 23 anni annega nel fiume Trebbia

Il ventenne è stato trovato dai sommozzatori ancora sul fondo, con la corrente che lo teneva schiacciato. Portato in superficie, è stato rianimato per quasi un’ora ma invano.

L’africano è morto in Valtrebbia, in provincia di Piacenza, annegando in acqua dopo essersi tuffato davanti agli occhi degli amici nel fiume Trebbia. A chiamare i soccorsi sono stati i presenti che hanno visto il ragazzo entrare in acqua senza più riemergere. Il giovane è stato risucchiato da una corrente in un punto profondo del fiume piacentino, nel comune di Corte Brugnatella. Per cercarlo si sono mobilitati i Vigili del Fuoco, la Croce rossa, i Carabinieri e il 118 con l’eliambulanza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Corte Brugnatella, africano di 23 anni annega nel fiume Trebbia Corte Brugnatella, africano di 23 anni annega nel fiume Trebbia ultima modifica: 2016-07-10T22:11:23+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone